Omaggi a Leo Pulp


Roberto Gionta

Posted by Massimo Bonfatti | Posted in Omaggi a Leo Pulp | Posted on 01-01-1970

1

Una esilarante situazione esistenziale da “memento mori” Per il re dei detectives holliwoodiani.

Cibi da Torino

Posted by Massimo Bonfatti | Posted in Omaggi a Leo Pulp | Posted on 01-01-1970

0

Quale fumettista può vantare un mecenate personale? Il Bonfa ha Cibi, che compra tutto quello che fa. Ad esempio queste rarissime edizioni brasiliane di Leo Pulp.

Elena Chiappini

Posted by Massimo Bonfatti | Posted in Omaggi a Leo Pulp | Posted on 01-01-1970

1

La simpatica Elena da Piacenza, al Fumettrancio di Novellara, ha accettato di far recitare il suo personaggio assieme a Leo Pulp. Angela Chiappini (facebook)

Francesco Farioli

Posted by Massimo Bonfatti | Posted in Omaggi a Leo Pulp | Posted on 01-01-1970

0

Il vulcanico Francesco Farioli da Modena non si è limitato a un semplice disegno; ci ha fatto avere addirittura un’intera storia di ben 5 tavole in cui Leo Pulp è alle prese con una misteriosa entità malvagia e sghignazzante! Fantastico! Per vederle ingrandite cliccare qui:

Omaggi pro (o contro) Leo Pulp 2008 – Concorso 2008-2009

Posted by Massimo Bonfatti | Posted in Eventi, Omaggi a Leo Pulp | Posted on 01-01-1970

0

LUCA ZANNI. Viene espulso in provincia di Modena nel lontano 1986, da lì appena riesce a prendere una penna in mano comincia a disegnare corpi scomposti e apparati genitali femminili celati sotto le false spoglie di "occhi di tartaruga". Dopo il diploma magistrale frequenta Milano per tre anni rischiando di metterla incinta in diverse occasioni. Ad oggi lavora come freelance da Modena anche se nutre moltissima voglia di diventare più "giusto" e imparare il celtico odierno in quella fantasmagorica meta chiamata estero.
Ora che siamo amici magari smetto di parlare in terza persona e vi lascio anche il mio contatto: luca.zamoc@gmail.com